Servizi

Pagamenti, domande e iscrizioni, contributi e graduatorie, segnalazioni, autorizzazioni e concessioni, certificati e dichiarazioni, servizi pubblici.

Servizi digitalizzati

Accedi ai servizi, entra con SPID e CIE

Servizi online con accesso riservato, erogati nel portale istituzionale

Per i servizi sotto riportati è necessario effettuare l'accesso con identificativo Spid o CIE

  • Consultazione dati anagrafici e stampa certificati online
  • Tributi online
  • Albo scrutatori di seggio
  • Albo presidenti di seggio
  • Albo dei giudici popolari

Consultazione dati anagrafici e stampa certificati online

Servizio online per la consultazione dei dati anagrafici, stampa dei certificati e delle dichiarazioni sostituive dei certificati (autocertificazioni).

I dati certificati sono quelli presenti nell’Anagrafe nazionale della popolazione residente (Anpr), la banca dati delle anagrafi comunali.

I certificati emessi online: 

  • hanno la stessa validità di quelli rilasciati presso gli sportelli dell'anagrafe comunale;
  • sono immediatamente disponibili nell’area riservata dell’utente dopo la richiesta e il pagamento del bollo, se dovuto; 
  • sono emessi esclusivamente in formato Pdf (estensione .pdf);
  • è presente un contrassegno digitale che permette di verificare la provenienza e la rispondenza dei dati contenuti nel certificato con quanto risulta in Anpr;
  • sono firmati con l’apposizione  del sigillo elettronico del Comune di Frigento, che ne garantisce l’unicità e l’integrità.

Tributi online

Nella nuova piattaforma è possibile consultare la propria posizione riguardante la tassa rifiuti, visualizzare e stampare gli avvisi Tari ed effettuare il pagamento online, tramite  pagoPa.

Il pagamento può essere effettuato anche sulla app IO,  l’applicazione dei servizi digitali della Pubblica amministrazione e tramite i prestatori di servizi di pagamento (Psp), aderenti a pagoPA, utilizzando il modello di pagamento ricevuto per posta.

Albo scrutatori di seggio

Il servizio si rivolge ai cittadini che desiderano far parte dell'albo degli scrutatori di seggio e che posseggono i requisiti richiesti. 

I requisiti per l'iscrizione sono i seguenti: 

  • iscrizione nelle liste elettorali del Comune di Frigento; 
  • assolvimento degli obblighi scolastici. 
  • Sono esclusi dalle funzioni di Scrutatore di seggio elettorale: 
  • i dipendenti del Ministero dell'Interno o dei trasporti; 
  • gli appartenenti alle Forze armate in servizio; 
  • i segretari comunali ed i dipendenti dei comuni addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali;
  • i candidati alle elezioni oggetto della votazione. 

Accedere al servizio 

Le domande si presentano entro il 30 novembre di ciascun anno, secondo le seguenti modalità: 

  • online accedendo alla piattaforma dedicata; 
  • per posta, tramite raccomandata con avviso di ricevimento, entro il termine sopra indicato (farà fede il timbro postale dell'ufficio accettante); 
  • consegna diretta presso l'ufficio elettorale, gli sportelli del Protocollo.

Per le domande pervenute nei termini, l'ufficio elettorale, verifica il possesso dei requisiti ed entro il 15 gennaio dell'anno successivo e dispone l'iscrizione all'albo. Chi è già iscritto non deve ripresentare la domanda. La cancellazione può avvenire a richiesta dell'interessato, entro il 30 novembre di ogni anno, o anche su iniziativa della Corte d'appello, per gravi inadempienze riscontrate nell'espletamento dell'incarico in occasione di consultazioni elettorali. In caso di trasferimento di residenza occorre presentare una nuova domanda di iscrizione all'Albo degli scrutatori di seggio elettorale del comune in cui ci si è trasferiti.

Albo presidenti di seggio

l'Albo dei presidenti di seggio contiene l'elenco delle persone idonee a svolgere le funzioni di Presidente di seggio in occasione delle elezioni. L’iscrizione viene fatta a domanda dell’interessato e rimane valida finché non vengono meno i requisiti o non si chiede espressamente la cancellazione dall’Albo.

L'albo è depositato presso la Corte d'Appello, che provvede, in occasione delle consultazioni elettorali, entro il 30° giorno antecedente la data fissata per la consultazione, a nominare coloro che saranno chiamati a svolgere la funzione di Presidente di seggio.

I cittadini che desiderano far parte dell'albo dei presidenti di seggio che posseggono i requisiti richiesti.

I requisiti per l'iscrizione sono i seguenti:

  • iscrizione nelle liste elettorali del Comune di Frigento;
  • possesso del titolo di studio diploma di istruzione di secondo grado.

Sono esclusi dalle funzioni di Presidente di seggio elettorale:  

  • coloro che, alla data delle consultazioni elettorali, abbiano superato il settantesimo anno di età;
  • i dipendenti del Ministero dell'Interno o dei Trasporti;
  • gli appartenenti alle Forze Armate in servizio;
  • i segretari comunali ed i dipendenti dei Comuni addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali Comunali,
  • i candidati alle elezioni oggetto della votazione.

Le domande si presentano entro il 31 ottobre di ciascun anno, secondo le seguenti modalità:

  • online accedendo alla piattaforma dedicata;
  • per posta, tramite raccomandata con avviso di ricevimento, entro il termine sopra indicato (farà fede il timbro postale dell'ufficio accettante)
  • consegna diretta presso l'ufficio elettorale, gli sportelli del Protocollo.

Per le domande pervenute nei termini, l'ufficio elettorale, verifica il possesso dei requisiti e cura la trasmissione degli atti alla Corte d'Appello per l'eventuale nomina dall'anno successivo.

Chi è già iscritto non deve ripresentare la domanda.

La cancellazione può avvenire a richiesta dell'interessato, entro il 31 ottobre di ogni anno, o anche su iniziativa della Corte d'Appello, per gravi inadempienze riscontrate nell'espletamento dell'incarico in occasione di consultazioni elettorali.
In caso di trasferimento di residenza occorre presentare nuova domanda di iscrizione all'Albo dei Presidenti di seggio elettorale del Comune di immigrazione.

Albo dei giudici popolari

L'albo dei giudici popolari di Corte di assise e di Corte di assise di appello contiene l'elenco delle persone idonee a svolgere la funzione di Giudice popolare. È costituito da due distinti elenchi formati da cittadini che possono essere chiamati ad affiancare i giudici togati nella composizione della Corte d'assise e della Corte d'assise di appello in occasione dei processi. Le operazioni di aggiornamento si svolgono ogni due anni dal mese di aprile al mese di luglio.

Ai cittadini che desiderano far parte dell'albo di Giudice popolare che posseggono i requisiti richiesti.

I requisiti per l'iscrizione sono i seguenti:

  • cittadinanza italiana e godimento dei diritti civili e politici;
  • buona condotta morale (requisito non più certificabile, ma desumibile dal certificato del Casellario Giudiziale);
  • età non inferiore a 30 e non superiore a 65 anni;
  • possesso del titolo di studio di scuola media inferiore per le Corti d'assise e di scuola media superiore per le Corti d'assise di appello;
  • non trovarsi in alcuna delle condizioni previste dall'articolo 12 della Legge n. 287 del 10 aprile 1951: i magistrati e, in generale, i funzionari in attività di servizio appartenenti o addetti all'ordine giudiziario; gli appartenenti alle forze armate dello Stato ed a qualsiasi organo di polizia, anche, se non dipende dallo Stato in attività di servizio; ministri di qualsiasi culto e i religiosi di ogni ordine e congregazione

L’iscrizione avviene a domanda dell’interessato o d’ufficio, da parte del Sindaco, e rimane valida finché non vengono meno i requisiti.
Gli Organi giudiziari sorteggiano dall’Albo gli iscritti che dovranno formare le giurie popolari nei processi.

Le domande si presentano, entro il 31 luglio degli anni dispari, secondo le seguenti modalità:

  • online accedendo alla piattaforma dedicata
  • per posta, tramite raccomandata con avviso di ricevimento, entro il termine sopra indicato (farà fede il timbro postale dell'ufficio accettante)
  • consegna diretta presso l'ufficio elettorale.

La cancellazione dagli elenchi può avvenire d'ufficio nei casi previsti dall'articolo 12 Legge 287/51.

Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image

Comune di Frigento

Amministrazione trasparente

I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo ai sensi dell'articolo 7 del decreto legislativo 33/2013

Login Amministrazione

Contatti

COMUNE DI FRIGENTO - P.ZZA MUNICIPIO, 1 FRIGENTO (AV) - P.IVA : 01657500649 - Cod.Fisc.: 81002370641 - Tel.: +39 0825.444004 - E-mail: info@comune.frigento.av.it - PEC: comunefrigento@pec.it
© 2023 Comune di Frigento. All Rights Reserved.

Please publish modules in offcanvas position.